fbpx

Airbnb experience: i trend delle esperienze extra offerte dai proprietari di affitti brevi

Airbnb experience

Viaggiare non è solo conoscere posti diversi e lontani ma vivere un’esperienza in grado di lasciare una conoscenza più vivida proprio perché esperita. È questo il tema al centro di Airbnb experience, la formula ideata dalla piattaforma di affitti brevi che permette ai viaggiatori di beneficiare di tantissime attività organizzate dalle persone del luogo di vacanza.

La possibilità di vivere delle esperienze reali e uniche tende a coinvolgere i proprietari delle case in locazione breve e fa sentire i turisti cittadini locali a tutti gli effetti.

Airbnb experience è nata nel gennaio 2017 e ha avuto un successo così rapido e importante da diventare una delle principali attrazioni collegate agli affitti brevi gestiti da Airbnb.

Attenzione però: non tutte le proposte di attrazione turistica possono diventare Airbnb experience.

Per esempio, i tour di grandi dimensioni, con più di 15 persone, non sono considerati experience così come qualsiasi tipo di servizio gli ospiti possano trovare da soli.

Airbnb experience: alla scoperta delle ricercatezze più esclusive e locali.

Quali sono le Airbnb experience attive in tutto il mondo?

Navigando sulla piattaforma di Airbnb si possono contare oltre 3000 esperienze attive in più di 40 città di 26 paesi e 5 continenti.

Basta cercare online per scoprire le tantissime attività organizzate per i viaggiatori di Airbnb in alcune tra le più belle e famose città del mondo, da Parigi a Roma passando per New York, Londra e Tokyo.

Un’esperienza turistica diversa, alternativa, che permette ai viaggiatori di immergersi completamente nella realtà del luogo che stanno visitando.

Le esperienze offrno anche la possibilità di conoscere posti esclusivi, tradizioni locali, ristoranti e luoghi di aggregazione lontani dai flussi turistici.

Insomma, esperienze di viaggio che regalano ai turisti l’emozione di sentirsi davvero cittadini di quel luogo, mangiare e bere nei locali tipici e vivere in stile “local way”.

I dati forniti da Airbnb indicano come le experience più popolari che scelgono di vivere i turisti siano quelle Food & Drink, seguite da quelle collegate all’arte, allo sport e al lifestyle.

Le statistiche confermano, inoltre, come siano i millenials i principali fruitori di questa nuova tipologia di vacanza.

Il segno inequivocabile è come le nuove generazioni si affacciano al turismo con uno spirito molto creativo, che privilegia le esperienze vere a quelle preconfezionate nei pacchetti vacanze in vendita online e in agenzia.

Airbnb Experience Italia

Il nostro Paese è ai primissimi posti per numero di turisti che scelgono di vivere una Airbnb experience.

La varietà culturale, enogastronomica e artistica favorisce infatti la possibilità di trovare tantissime possibilità anche molto diverse tra loro.

I percorsi d’arte, la moda, lo sport, i tour delle bellezze naturali italiane, i monumenti storici e religiosi, la cucina e l’artigianato: sono tantissimi i temi che la Airbnb experience italiana può affrontare.

L’Italia, dato emblematico, è l’unico paese nel mondo ad avere due destinazioni (Roma e Firenze) nella Top Ten dei mercati preferiti dei viaggiatori per questo tipo di esperienza. Le attività gastronomiche sono le più prenotate al mondo sulla piattaforma AirBnB.

5 trend Airbnb Experience Italia 2019/2020

1. Ashtanga yoga per tutti!

Questa experience sta riscuotendo molto successo soprattutto a Milano, città frenetica in cui immedesimarsi vuol dire scoprire un modo per staccare la spina.

L’ashtanga è uno yoga dinamico, che permette ai partecipanti di muoversi molto per rilassarsi sul finale nella postura di shavasana.

Anche se è attivo, è uno yoga adatto a tutti perché basta ascoltare il proprio corpo affidandosi ai propri limiti.

2. Shooting privato con un pro

Questa è un’esperienza per coloro che desiderano tornare a casa con foto bellissime e professionali per sé stessi e da pubblicare sui social.

Alla scoperta dei luoghi più incantevoli e instagrammabili delle città, quelli del cuore dell’Host che vi accompagna.

Questa Airbnb experience è suggerita a chi viaggia da solo o è alla ricerca di fantastiche foto a due fuori dai luoghi comuni.

3. Pasta, Tiramisu, pizza e altre ricette locali e segrete imparate e fatte in casa

Non si tratta di classi di cucina, ma vere e proprie esperienze di famiglia dove l’Host svelerà i segreti delle sue ricette, la tradizione enogastronomica del piatto e i ricordi che gli suscita prepararli.

Ovviamente, la degustazione finale è garantita!

4. Food local tour

Quasi mai, i locali dove i turisti si fermano a sorseggiare un tipico drink o ad assaggiare una prelibatezza di street food locale sono quelli frequentati da chi in quella città ci vive.

Un food tour di una Airbnb experience sarà un vero e proprio viaggio dentro i sapori autentici, tra le persone del luogo e le loro storie.

5. Le città al tramonto in bicicletta

Per scovare i punti panoramici più belli di un luogo, quel luogo devi conoscerlo bene!

Ecco perché partecipare a delle sessioni di bicicletta private farà scoprire i posti più affascinanti di una città anche se ci si ferma per pochi giorni.

Le esperienze Airbnb che un host può offrire sono davvero molte e variano a seconda di conoscenze, fantasia e abilità del proprietario.

Altri esempi? La creazione di un gioiello con un artigiano locale, la visita a piccole cantine lontane dai circuiti turistici, uno shopping tour creato su misura.

Un’Airbnb experience è un’occasione di ulteriore guadagno per gli host

Le Airbnb experience sono anche ulteriori occasioni di guadagno per gli host che mettono in affitto breve il proprio appartamento o la propria camera condivisa.

Questa nuova tendenza permette di “allargare” l’offerta turistica condividendo le “esperienze” e, quindi, sviluppare ulteriormente il proprio portfolio clienti.

Gli host, infatti, oltre al proprio immobile, pubblicizzano anche le eccellenze locali per rendere ancora più accattivante la vacanza e fornire ai turisti un’esperienza interattiva a 360 gradi del luogo che stanno visitando.

Le regole dell’Airbnb experience

Le Airbnb experience non sono limitate agli host della piattaforma.

Non bisogna essere proprietari di case in affitto breve per poter proporre un’esperienza.

Le esperienze, per come sono state pensate, sono un’opportunità per chiunque di condividere con il mondo hobby, abilità e competenze.

Anche per gli ospiti la regola è la stessa: non bisogna necessariamente soggiornare in una casa su Airbnb per poter prenotare un’esperienza.

Quasi tutte le Airbnb experience hanno una durata media di 3-4 ore e variano in base alle modalità di fruizione, ai vari livelli di abilità (si pensi alle scalate panoramiche e ai percorsi di trekking ad esempio) e interessi.

Tutte le esperienze vengono verificate da Airbnb per assicurare che siano in linea con gli standard qualitativi della piattaforma.

Gli host possono includere nel prezzo totale dell’Airbnb experience i costi relativi alle tariffe di ingresso e il noleggio di attrezzature ma si tratta di una scelta personale, l’importante è che questo aspetto sia esplicitamente specificato nell’annuncio dell’esperienza.

Chiunque proponga esperienze su Airbnb deve dimostrare, inoltre, di possedere alti livelli di competenza e la capacità di legare emotivamente con gli ospiti.

L’experience deve anche offrire ai viaggiatori l’accesso a luoghi esclusivi che altrimenti difficilmente potrebbero raggiungere da soli.

Tutte le esperienze inviate a Airbnb, come detto, sono esaminate accuratamente per garantire che soddisfino i seguenti tre standard di qualità: competenza, accesso esclusivo e connessione.

Quindi, cari host italiani, fatevi avanti, se avete delle idee brillanti da offrire ai guest di tutto il mondo Airbnb è la piattaforma giusta su cui esprimere la vostra creatività!

N.d.R: CleanBnB non è affiliata a Airbnb o di Booking, né è competitor, ma utilizza queste e altre piattaforme per valorizzare gli immobili gestiti in affitto breve e ottimizzarne gli incassi.

Gestione affitti brevi

Scopri quanto puoi guadagnare mensilmente dal tuo immobile con CleanBnB.
Valutazione Gratuita

Gestione affitti brevi

Scopri quanto puoi guadagnare mensilmente dal tuo immobile con CleanBnB.
Valutazione Gratuita
CleanBnB